Junction box

Da Wazeopedia.

Che cosa sono le Junction Box?

Le Junction Boxes (JB) sono fondamentalmente un suggerimento da parte degli editors al servizio di routing. Il suggerimento, in parole povere, è: “Questi segmenti sono divisi da vari nodi, che tuttavia devono essere trattati come un unico nodo, da dove passa il traffico proveniente da diverse fonti”. Questo suggerimento aiuta il servizio di routing ad ottenere un migliore calcolo dell’ETA e quindi a selezionare percorsi migliori per i Wazers.

Una Junction Box può avere diverse entrate e diverse uscite; la geometria dei segmenti coinvolti non importa ai fini del calcolo dell’ETA.

Quali problemi risolvono le JB?

Prendiamo per esempio la seguente zona. Supponiamo che tutte le strade siano a doppio senso e che tutte le svolte siano abilitate:

Incrocio per JB.jpg

Prendiamo ora in considerazione le auto che vanno da A ad E e supponiamo che ci sia a volte un ingorgo per la svolta a sinistra (al punto D) che sale addirittura a nord del punto C (frecce rosse), mentre il traffico da A a F scorre bene (frecce blu):

Incrocio per JB con traffico.jpg

Il problema di questa situazione è che normalmente il traffico dal punto A al punto C è considerato lo stesso sia per le auto rosse, sia per quelle blu: gli stessi dati statistici vengono raccolti e la velocità media e l'ETA sono uguali per tutti.

Una JB risolve tutto questo:

Incrocio con JB.jpg

Con una JB disegnata in questo modo, i dati storici ed in tempo reale saranno raccolti separatamente per ciascuna delle possibili vie di connessione (tutte e 12 in questo caso). Le JB possono gestire al massimo 16 connessioni: per connessione si intende ogni possibile flusso di traffico da e verso un determinato segmento attraverso un nodo.

I miglioramenti non si vedranno subito: ci vorranno un paio di settimane affinché i dati raccolti possano influenzare il percorso e gli algoritmi di calcolo dell’ETA.

Gestione delle svolte

Un'altra caratteristica fondamentale delle JB è che possono servire anche per disabilitare le svolte che sono abilitate per impostazione predefinita. Fino ad ora questo ha richiesto l'aggiunta di segmenti artificiali, o la necessità di utilizzare un “papillon”.

Guardate questo esempio:

Incrocio senza JB.jpg

L'editor che ha costruito questo incrocio intelligentemente ha deciso di collegare tutti i segmenti coinvolti al nodo al centro. Questo era l'unico modo per controllare tutte le svolte e, per esempio, impedire alcune inversioni a U.

Con le JB questo può essere risolto così:

Incrocio complesso con JB.jpg

Il disegno dei tracciati rispecchia maggiormente la realtà dell'incrocio. Inoltre è così possibile disattivare l'inversione A > G, pur consentendo la svolta a sinistra A > E.

FAQ

Come appaiono nel WME?

Visivamente nell'editor, appaiono come un poligono che circonda alcuni segmenti e nodi. Quando si seleziona il poligono, appare l'editor delle connessioni nel riquadro di sinistra. C'è un nuovo layer Junction Box (Incrocio complesso), e un nuovo strumento per disegnare le JB, che è disponibile solo per gli utenti con le autorizzazioni corrette, nel menù Aggiungi.

Come appaiono nel client?

Le JB non sono visibili nel client: sono considerate solo dal server di routing e non hanno visibilità né nel client né nella livemap. Esse non sono ricercabili nel motore di ricerca di Waze.

Chi ha il permesso di editare le Junction Boxes?

Per ora solo gli utenti con livello dal 5 in su dispongono delle autorizzazioni per creare o eliminare JB. Ogni segmento che ha una JB applicata non può essere modificato da nessuno. Se è necessaria una modifica, la soluzione giusta è quella di eliminare la JB, modificare il segmento, e quindi riapplicare la JB. In questo caso i dati della JB non vanno persi ed una volta ridisegnata vengono ripristinati.

Torna a Italy